Tendenze 2016: il matrimonio in spiaggia

Tendenze 2016: il matrimonio in spiaggia

Cosa c’è di più romantico di un matrimonio sulla spiaggia? Questo tipo di cerimonia è scelta da un numero sempre maggiore di futuri sposi per rendere ancora più unico ed indimenticabile uno dei giorni più importanti della vita di coppia. Immaginate di scambiarvi la promessa di matrimonio in una location da sogno, su una delle spiagge più belle d’Italia, con un tramonto sul mare a fare da sfondo: vi piace l’idea?!

Sposarsi in spiaggia è di sicuro una scelta originale e soprattutto un’ottima idea per evitare il caldo estivo, grazie alla caratteristica brezza rinfrescante che rende molto gradevoli anche le serate più torride di agosto. Quali sono i consigli per una cerimonia perfetta?

La scelta dell’abito e l’organizzazione del ricevimento

Una delle scelte più difficili, soprattutto per le donne, è quella dell’abito da sposa. Per la spiaggia l’ideale sarebbe privilegiare un vestito corto, senza uno strascico lungo che potrebbe rendere scomoda la camminata sulla sabbia. Via libera a tessuti freschi e leggeri e ai colori tenui, come il bianco classico, il crema e l’avorio. Per quanto riguarda le scarpe, meglio evitare tacchi vertiginosi, optando piuttosto per calzature semplici da sfilare come sandali bassi o con poco tacco. Lo sposo invece potrà orientarsi sul classico abito da cerimonia, scegliendo sempre tessuti comodi e freschi.

Per evitare scomodi spostamenti dalla spiaggia al ristorante, la soluzione migliore per il ricevimento è una cena a buffet, a base di piatti freddi, verdure di stagione e pesce fresco, da consumare su tavoli ricoperti da tovaglie bianche ornate di fiori. Inoltre, sarebbe utile l’installazione di passerelle per permettere ad anziani e mamme con carrozzine o passeggini di muoversi più agevolmente.

Veniamo adesso ad un’altra complicata scelta: bomboniere e partecipazioni. Per restare in tema con la location balneare sono consigliati colori che ricordino il mare e la spiaggia, come l’azzurro, il beige o il crema, decorati con spaghi colorati e conchiglie che possono essere utilizzate come soprammobile o fermacarte.

Infine, per dare un tocco di originalità e divertimento in più al vostro matrimonio, non dimenticate il costume da bagno e i teli da mare per invitare i vostri parenti e amici a tuffarsi in acqua al termine della cerimonia!

 

Previous Le mete più gettonate per la luna di miele
Next Perché si lancia il riso agli sposi?

About author

You might also like

Matrimonio

La tradizione dell’anello di fidanzamento

Il galateo del matrimonio vuole che, al ricevere dal proprio fidanzato un anello, simbolo di imminenti nozze, la donna lo indossi all’anulare sinistro. Un’usanza che diamo per scontata, a cui,

Fotografia

Album tradizionale, fotolibro o raccolta digitale?

Il giorno del matrimonio e uno dei più emozionanti della nostra vita ed e per questo che è importante immortalarlo con un bel servizio fotografico per poter ogni volta che

Blog

Quando è nata la macchina fotografica?

Cosa sarebbe un fotografo senza una macchina fotografica? Un sognatore senza la possibilità di concretizzare le sue ispirazioni. È proprio la collisione tra la mente dell’uomo e le capacità della

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!